Archivi tag: plagio

Dagli appunti del dottor B.M. / 9 (il caso Luttazzi)

Avete presente quando siete a una festa tra amici, e avete in mente una frase brillante che per qualche motivo non riuscite a pronunciare? Niente paura, non è Alzheimer, è Luttazzi, che vi ha ciulato la battuta. La cosa che mi scoccia di più nella faccenda Luttazzi è che dovrò spostare i suoi libri nella mia libreria, dalla L di Luttazzi alla A di autori vari. Luttazzi non va condannato, va insignito di onorificenze, sapete che lui è laureato in medicina no? Quello che ha fatto finora non centra nulla con la comicità, era ricerca medica; grazie a lui oggi sappiamo molto di più sulla cleptomania. I fan che ancora difendono Luttazzi a spada tratta, sostengono che tutta la produzione culturale, dalla letteratura al rock, non è altro che un copiarsi l’un l’altro, io aggiungo: è bello qualcosa che, se fosse nostro, ci rallegrerebbe, ma che rimane tale anche se appartiene a qualcun altro… ah… non ce la faccio, non sono mica bravo come Luttazzi, l’aggiunta è di Umberto Eco, da Storia della Bellezza, 2004 (però ora che ci penso potrei cambiare la data del post…)